Tag

,

Il Sun dopo il fattaccio di Marassi, ci aveva avvertito che questa sera l’allenatore più italiota d’Italia, della squadra più italiota d’Italia, avrebbe tentato in qualsiasi modo di infiltrarsi negli spogliatoi per dare una mano al suo, piùdizemandecorato secondo, Carrera… E noi BellideRoma consci che l’onestà e la rettidudine del personaggio sono tali da far rabbrividire la castissima Marie Massoli in arte Jenna Jameson* davanti ad uno spazzolino oral-B, abbiamo mandato un nostro agente segreto a Londra per verificare se le voci del Sun avevano fondamento.

Ebbene amici miei il nostro inviato segretissimo ci ha dato uno scoop clamoroso!

L’allenatore italiota che per la missione inglese si è fatto chiamare Agente 00Bis(c)8 grazie allo zio londinese del presidente della sua squadra, tale Unibrow Lambs, ha chiamato il figlio Lapo The Dog il quale grazie al suo giro di amici trans della famiglia reale è riuscito a entrare nella banda musicale della Royal Guard, che questa sera prima della partita suonerà gli inni nazionali. Con questo astutissimo stratagemma, l’Agente 00Bis(c)8 avrà carta bianca nell’accesso alle aree riservate dello stadio e grazie al suo travestimento nessuno controllerà che entri nello spogliatoio della gobba fornendo illeciti suggerimenti ai giocatori.

Ma noi lo abbiamo smascherato!

Infatti durante le prove di ieri sera allo stadio abbiamo colto l’Agente 00Bis(c)8 nel suo abilissimo travestimento, che però aveva un piccolissimo difetto! Il nostro agente segreto a Londra infatti ci ha rivelato che l’Agente 00Bis(c)8 si è tradito al momento della scelta del colbacco preferendo anzichè la classica versione nera con pelo d’orso, quella alternativa grigia in pelo di gatto soriano, a lui più cara.

Riconoscerlo è stato un attimo e questa sera verrà smascherato in diretta dagli agenti della sicurezza dell’UEFA!

 

* nella foto l’indimenticabile Jenna Jameson in Zombie Strippers nella drammatica scena in cui spara come fosse un cannone e non vi sto a specificare da dove, prima palline da golf e poi palle da biliardo!