Tag

1710_Liverpool_joy

Con il 5 maggio ci hanno fracassato le palle tutti per anni, ma se esiste una partita, una singola partita, in cui una squadra si è giocata davvero un’intera stagione questa porta la data del 25 maggio e tutti noi veri antimilanisti sappiamo bene a cosa risponde questa data.

il 5 maggio fu la chiusura di uno dei soliti cerchi, dove sì, la nostra innata capacità di farci del male si espresse molto evidentemente, ma dove in realtà c’erano anche altri millemila fattori che scoprimmo poi in seguito essere decisivi affinché questi cerchi si chiudessero sempre allo stesso modo. Quella partita si poteva perdere, non c’era niente di strano era successo anche l’anno prima che la gobba perdesse uno scudetto all’ultima giornata, ma in quanto gobbi la presa per culo delle prostitute era inammissibile. D’altronde scendere in campo sullo zero a zero prevede che tutte e due le squadre abbiano le stesso possibilità di vincere.

Scendere in campo e iniziare la partita sotto di tre gol per cercare di recuperarla invece è tutt’altra storia, questa sì che è roba quasi al limite dell’impossibile! 90 minuti per invertire uno svantaggio di tre gol ci vogliono campioni coraggio e tenacia, oltre che naturalmente una tattica perfetta. Senza tutti questi fattori è assolutamente impensabile recuperar un risultato simile in 90 minuti…

…eppure…

… eppure c’è chi ci è riuscito e noi antimilanisti lo sappiamo bene! chi non ricorda milan Deportivo 4 – 1 all’andata, Deportivo milan 4 – 0 al ritorno?

Ma in fondo onestamente non possiamo dire che non ci siano state altre grandissime rimonte nel calcio. La  gobba contro il Fulham di Roy Hodgson in Europa League dopo aver vinto 3-1 a Torino ed  essere passata in  vantaggio a Londra dopo soli due minuti con Trezeguet fu sbattuta fuori con uno strepitoso 4-1 finale del Fulham. Il Parma, fece  una grandissima rimonta nella Coppa  Coppe ‘95/’96, contro l’Halmstads. Perso in Svezia 0-3, al Tardini 4 a 0 e tutti a casa! Infine, la rimonta che il Napoli ha subito  l’anno scordo in Champions dal Chelsea. 3-1 all’andata, ma al ritorno il Chelsea sfoderò una grandissima  partita e 4-1!

Niente da dire, la storia è piena di queste rimonte comprese le nostre indimenticabili, come quella proprio contro il Liverpool 3 a 1 da loro 3 a 0 da noi e via in finale di Coppa Campioni, oppure come quella forse ancor più insperata contro l’Aston Villa 0 – 2 da loro 3 a 0 da noi… ho ancora i brividi al gol di Bianchi! …ora che ci penso tutte squadre inglesi…

Calcio e rimonte a queste storie dobbiamo ispirarci questa sere e tra tutte queste dobbiamo ispirarci a una, l’unica e irraggiungibile, perchè mai più ce ne potrà essere una simile…

milan – Liverpool  finale di coppa campioni 2005. Primo tempo 3 a 0 per il milan fine partita vittoria ai rigori per il Liverpool.

45 minuti per recuperare uno svantaggio irraggiungibile.

Noi ne abbiamo 90!

Coraggio Grinta e Voglia!

… e chi non ci crede non è degno di tifare Inter!

AVANTI INTER!

Annunci