Tag

torneo CIPE

Sorelle Fratelli Nerazzurri

Si è svolta ieri la finalissima del primo campionato italiano di Calcio a 5 “Il Cipe” degli InterClub d’Italia e il vostro amatissimo Interclub Bellideroma ne è uscito vittorioso, contro i leggendari rivali dell’InterClub Velletri!

Molti di voi, compresi gli amici di altri Interclub, si chiederanno ma com’è che non ne sapevo nulla? la risposta è semplice, come tutti i grandissimi campionati di ogni parte del mondo, si inizia così con pochissime squadre a fare da apripista.

Forse gli scudetti di Pro Vercelli e Genoa dei primi anni del novecento vinti contro tre squadre non sono negli annali? Ebbeni sì! E questo della stagione 2013/2014 il primo è dei Bellideroma!

Negli anni a venire l’organizzazione prenderà piede e il campionato vedrà partecipare tutti gli InterClub del mondo, infatti già dalla prossima edizione il Centro Coordinamento InterClub del Lazio coinvolgerà tutti i club laziali e noi faremo in modo di agevolare la stessa cosa in tutti gli InterClub delle altre regioni per arrivare a playoff e finale nazionale, ma di questo ne parleremo la prossima stagione, oggi festeggiamo i campioni d’Italia 2013/2014 e onoriamo i grandissimi rivali di Velletri!

queste le formazioni in campo!

queste le formazioni in campo!

La vittoria è stata schiacciante 10 a 3, proprio nei termini in cui le vittorie si sviluppavano ad inizio ventesimo secolo e seppur i Bdr giocassero in casa di Velletri, il tifo dei circa 4 ultrà dei Bdr tra cui tutto il direttivo del Club ha fatto la differenza!

I Bdr con Mister Danilo Rocca e il Presidente Fedele

I Bdr con Il Mister-Sponsor-DirettoreTecnico e del Personale, nonché Presidente: Fedele Maurano, in alto a sinistra notate anche il nostro uomo mercato Danilo Rocca, voci incontrollate dicono che per la prossima stagione stia trattando l’ingaggio del fratello forte di Messi!

Il bomber Marco Di Ninno con ben 5 centri ha vinto anche il titolo di capocannoniere, ma nella vittoria è stato aiutato dalle ali Luca Marcantoni 3 missili terra aria e Alessandro Merulli 2 fucilate chemmanco texwiller! Ma tutta la squadra a partire dal Portierone Davide Falconi il Mitico Umberto DJ Resta, nonché il grande Capitano Roberto Caravaggi si è comportata alla stragrande! e come dimenticare i due fantastici indisponibili Annibale e l’infortunato Giuseppe che proprio mentre sto scrivendo questo pezzo è sotto i ferri per essere pronto per la prossima stagione (AUGURIIII!)

Quello che significa immolarsi per la causa!!!

Quello che significa immolarsi per la causa!!!

I vincitori!

I vincitori!

La dirigenza Campione d'Italia!

La dirigenza Campione d’Italia!

Onore e gloria al Grandissimo Interclub Bellideroma, ma fatemi fare un gigantesco complimento agli amici dell’InterClub di Velletri che hanno lottato come leoni e non hanno mai mollato fino alla fine.

Oltre ad averci ospitato come dei principi, si sono dimostrati come solo gli interisti sanno fare, dei grandissimi fratelli per sportività e amicizia, ogni volta che ho la fortuna di incontrarli mi accolgono come se fossi di casa loro e solo i miei piccoli acciacchi mi hanno impedito di essere lì anch’io a festeggiare un evento che in realtà vede due grandissimi Interclub vincitori di qualcosa, che sono sicuro diventerà negli anni un vero e proprio campionato. Noi Bellideroma come i fratelli dell’InterClub Velletri potremo dire, siamo stati i primi!

Grazie a tutti e alla Prossima!

Fratelli del mondo!

Fratelli del mondo!

Annunci