Tag

Walterone Consigli...

Walterone Consigli…

…e niente anche alle 14.30 dopo un intero pomeriggio una serata una notte e una mattinata intensa di lavoro i coglioni continuano a girare. Ma noto che non sono l’unico a cui girano ancora vorticosamente visto che sono più gli sfanculamenti tra i social i gruppi wattsapp che le analisi serene di una sconfitta che ci può anche stare.

Quello che è evidente è che è stata una sconfitta dolorosa, molto più dei soli 3 punti e di quanto abbia inciso sulla classifica visto che leggo ancora scuse di ogni tipo per giustificarla. Mancano gli alieni e poi c’è tutto il solito armamentario di episodi dubbi, arbitri infami e nefandezze di ogni tipo che hanno complottato alla sconfitta.

Dai su abbiamo perso una partita perché nel calcio se non la butti dentro una volta più del tuo avversario perdi e noi ieri non lo abbiamo fatto. abbiamo creato moltissimo ma anche sbagliato moltissimo e l’errore di Murillo nel finale è sintomatico di una partita nata male e finita peggio.

Faccio i complimenti al Sassuolo perché ha giocato bene, perché noi interisti rosichiamo da morire quando vinciamo 1 a 0 a volte anche senza meritarlo e i nostri avversari non riconoscono la nostra vittoria e perché il loro portiere ha fatto una parata che onestamente devo riconoscere come una delle più belle viste negli ultimi anni.

Roba di grandissima classe, roba che faceva a questi livelli solo il nostro Walterone Zenga, una parata con la “seconda mano” che sfida le leggi della fisica. Bravissimo Consigli!

Bergamo ci dirà se possiamo continuare a sognare (secondo me sì) o se è meglio riporre i sogni nel cassetto sostituendoli con il cartello work in progress che sarebbe dovuto restare sul nostro spogliatoio sin dal primo giorno.

il consiglio è sempre quello non vi avvelenate con i media e non litigate su questioni di lana caprina, non ne vale la pena anche perché il calcio è uno sport incredibile e, al netto delle mafie esistite, nessuno potrà mai essere sicuro al 100% che una partita si vince o si perde.

 

AVANTI INTER
AVANTI MISTER
AVANTI PRESIDENTE