Tag

,

raccolta fondi rieti3000

Mentre stiamo continuando a raccogliere fondi superando in questi giorni la quota di 3.000 euro abbiamo deciso di arrivare a quota 5.000 euro e poi agire entro la fine del mese come ci siamo prefissati, ossia sostenere la causa che più contraddistingue il nostro Club ed anche la nostra amata Inter, ossia bambini o famiglie con bambini, in difficoltà.

Abbiamo avuto questa mattina un aggiornamento della nostra mitica Daddi che sta andando sui luoghi del terremoto e sta ricevendo da famiglie che hanno subito tantissimo da questa tragedia, le informazioni utili per capire come meglio agire.

Purtroppo ci fa sapere che la situazione è ancora gravissima e come potete immaginare ci sono famiglie devastate non solo nelle proprietà ma per le perdite umane che hanno avuto. Gli abitanti di Amatrice non sanno ancora esattamente che fine hanno fatto i loro concittadini e si stanno ancora cercando tra loro nelle tendopoli o dove si sono spostati per continuare a vivere.

Ciò ci impedisce di individuare al momento con esattezza la causa migliore da sostenere e le stesse persone del posto che abbiamo contattato per segnalarci a chi poter donare la nostra raccolta ci hanno chiesto di aspettare ancora qualche giorno per capire come meglio procedere.

D’altronde abbiamo appena letto che Poste Italiane con la Croce Rossa hanno già raccolto 2,5 milioni di Euro e la domanda sorge spontanea, ma quanti di questi soldi andranno davvero a chi ne ha bisogno? e soprattutto chi è che ne ha davvero bisogno?

Ecco noi in attesa di avere questa risposta continuiamo a raccogliere fondi e cerchiamo di non inviare a vuoto le vostre donazioni che per noi sono più preziose di qualsiasi altra cosa al mondo, perché fatte davvero con il cuore e fidandovi di noi.

E di questo siamo mille volte orgogliosi!

Grazie!

Annunci